Titus Kaphar, Holy Absence – assenze attive

 

La finzione della rappresentazione

Titus Kaphar (nato nel 1976 a Kalamazoo, Michigan) crea delle opere che interagiscono con la storia dell’arte appropriandosi dei loro stili e mezzi. All’interno della serie di dipinti classici ripresi dall’artista troviamo due opere in cui viene effettuata dall’artista un’originale reinterpretazione del tema religioso, secondo cui non è più la presenza divina ma l’assenza divina a fare da protagonista. Continue reading “Titus Kaphar, Holy Absence – assenze attive”

Francesca Woodman e le Disordinate geometrie interiori

La crocifissione alla porta

Francesca Woodman (1958–1981) è una visionaria fotografa statunitense che indaga l’incerta dimensione dell’esistenza in relazione con l’ambiente naturale o architettonico circostante. Lo spazio domestico subisce però nelle fotografie dell’artista, una radicale decostruzione. Nella foto di cui si occupa l’articolo, la donna non è seduta sulla sedia, come in tante pitture d’interni, ma è sospesa alla cornice di una porta, quasi a voler rappresentare una scena di crocifissione. Il suo volto è nascosto, negandosi all’obiettivo, come nella maggior parte delle foto della Woodman. Continue reading “Francesca Woodman e le Disordinate geometrie interiori”

Buon Anno con Brian di Nazareth e i Monty Python

Per guardare sempre il lato positivo della vita

 

life-of-brian

Per augurare un buon anno a tutti Cristi e Madonne ha deciso di dare una visione ottimista per il 2017, al di là di cosa questo abbia in serbo per noi! Parliamo quindi di Brian di Nazareth, commedia del 1979 diretta da Terry Jones e interpretata dal gruppo comico inglese Monty PythonContinue reading “Buon Anno con Brian di Nazareth e i Monty Python”